Europa verde Taranto: il fiume Tara non si tocca

Europa verde Taranto: il fiume Tara non si tocca

“Europa verde Taranto invita tutti ad andare al fiume Tara domenica 8 ottobre alle 10:30 per il secondo presidio contro lo sciagurato progetto di dissalatore.
Devastare 40 mila mq di habitat fluviale e mettere a rischio la vita dello stesso fiume patrimonio della storia tarantina per ottenere qualche milione di mc di acqua all’anno è un delitto ambientale.
Sarebbe più semplice e più giusto ridurre l’enorme perdita delle reti idriche regionali, senza devastare l’ambiente”, scrivono i co-portavoce cittadini Adele De Sinno e Giovanni Carbotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *