SPETTACOLO, SLC CGIL: UN REGOLAMENTO PER SUPERARE GLI SLOGAN

«Accogliamo con soddisfazione l’attenzione intorno al settore lavorativo dello spettacolo, ma chiediamo che agli slogan possano seguire interventi seri per

Leggi il seguito

CALL CENTER: A TEMPO INDETERMINATO PER 1 EURO ALL’ORA

Nuova denuncia del Segr. Gen.le SLC CGIL Taranto Andrea Lumino: “Alla vigilia del Primo Maggio, scandalo nei call center: 1

Leggi il seguito

CALL CENTER A LIZZANO, L’AZIENDA INVIA UN SMS: «NON SARETE PAGATI»

«Hanno scoperto che non avrebbero ricevuto il compenso pattuito con l’azienda attraverso un sms: siamo a questi livelli che lasciano

Leggi il seguito

SLC CGIL: «SOSTEGNO ALLE DONNE CORAGGIO? DA TIM SOLO SILENZI»

«Il silenzio è la prova evidente che qualcuno vuole nascondere la polvere sotto il tappeto». È il commento di Andrea

Leggi il seguito

AGGRESSIONE AD ANDREA LUMINO, SOLIDARIETÀ DI SLC CGIL PUGLIA

“Questa mattina” – scrivono Nicola Di Ceglie (Segretario Generale SLC Cgil Puglia) e Fabrizio Solari (Segretario Generale Nazionale SLC Cgil) “il

Leggi il seguito

TARANTO: NEL CALL CENTER PER TIM IN NERO E SENZA STIPENDIO

«Non c’è limite alla diabolica fantasia di chi vuole sfruttare i lavoratori, guadagnando facendo leva sul bisogno disperato di donne

Leggi il seguito

SLC CGIL SU DELOCALIZZAZIONE CALL CENTER, LUMINO: «LA POLITICA PUGLIESE INTERVENGA»

«Chiediamo a parlamentari pugliesi e consiglieri regionali di farci conoscere pubblicamente la loro posizione in merito all’emendamento presentato dal Governo

Leggi il seguito

SLC CGIL: UN CALL CENTER IN REGOLA È UNA VERA OCCASIONE PER I GIOVANI

«Esiste differenza tra la dignità dei lavoratori dell’Ilva e quelli di Almaviva? Accogliamo positivamente la reazione decisa del Ministero dello

Leggi il seguito

IL LAVORO NEI CALL CENTER, SLC CGIL: UNA REALE OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI

«Negli ultimi 5 anni, nella sola provincia di Taranto, siamo entrati in oltre 130 call center e abbiamo parlato con

Leggi il seguito

CALL CENTER, A TARANTO ANCORA SFRUTTAMENTO. LUMINO: «FASTWEB DIFENDA I LAVORATORI»

«Fastweb da che parte sta? Da quella dei lavoratori o da quella di chi li sfrutta?». È la domanda posta

Leggi il seguito

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi