PROCESSO ILVA, ASSOLTO DON MARCO GERARDO

La Corte d’assise d’appello (presidente De Scisciolo, a latere De Felice e sei giudici popolari) ha assolto con la formula

Leggi il seguito

TARANTO: PROCESSO ILVA, I MITILICOLTORI CHIEDONO GIUSTIZIA

Ripreso oggi a Taranto il processo Ilva per il presunto disastro ambientale causato dal siderurgico. In aula, i mitilicoltori, che

Leggi il seguito

AMBIENTE SVENDUTO, LE PROSSIME UDIENZE IL 30 E IL 31 MAGGIO

Va avanti il processo sul presunto disastro ambientale causato dall’Ilva di Taranto; prossime udienze (dopo quelle del 15 e 16

Leggi il seguito

PROCESSO ILVA, PATTEGGIAMENTI: UDIENZA IL 9 GIUGNO

Fissata al prossimo 9 giugno, dinanzi alla Corte d’Assise di Taranto, l’udienza sulle richieste di patteggiamento presentate da Ilva Spa

Leggi il seguito

AMBIENTE SVENDUTO, PROCESSO DAVANTI A NUOVA CORTE D’APPELLO

Nuova udienza del processo “Ambiente Svenduto” oggi a Taranto davanti alla nuova Corte d’Assise, presieduta dal dottor Giuseppe Licci, con

Leggi il seguito

PROCESSO ILVA, NUOVO RINVIO. PEACELINK: “GRANDE SENSO DI INQUIETUDINE”

“Noi oggi eravamo presenti all’udienza e ne siamo usciti con un grande senso di inquietudine. PeaceLink considera grave e inaccettabile

Leggi il seguito

ILVA, BONELLI: “PROCESSO RISCHIA DI MORIRE PRIMA DI NASCERE”

“Rischia di morire ancora prima di nascere il processo “ Ambiente svenduto“ che si sta svolgendo a Taranto”. Lo dichiara

Leggi il seguito

PROCESSO ILVA: RIVA FIRE CAMBIA IN “PARTECIPAZIONI INDUSTRIALI”. VERSO IL PATTEGGIAMENTO

Fra le proteste delle parti civili (oltre un migliaio), che rischiano di essere escluse dal risarcimento dei danni (una cifra

Leggi il seguito

LEGAMBIENTE: “IL PARADOSSO DELL’ORNITORINCO AL PROCESSO ILVA”

“La Corte di Assise di Taranto, con l’ordinanza del 4 ottobre, ha accolto la richiesta di costituzione di parte civile

Leggi il seguito

PROCESSO ILVA, RISCHIO ANNULLAMENTO. CHIESTO IL TRASFERIMENTO A POTENZA

Il processo Ilva per il presunto disastro ambientale causato dal siderurgico di Taranto rischia nuovamente l’annullamento. A chiederlo, per “violazione

Leggi il seguito

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi