fbpx

Sabato 21 gennaio, in prima serata su Raiuno, i Palasport saranno protagonisti insieme con altri concorrenti del programma “Tali e Quali 2023”, il programma condotto da Carlo Conti.

Premiata nell’unica selezione italiana dagli stessi Roby Facchinetti, Stefano D’Orazio, Dodi Battaglia e Red Canzian, la coverband tarantina corona il suo grande sogno artistico: mostrarsi in tv e in grande spolvero. Come hanno saputo fare in tutti questi anni nei loro spettacoli fatti di un’attenta ricerca di suoni, strumenti e del miglior mix vocale per avvicinarsi il più possibile proprio ai loro beniamini.

Saranno i fratelli Claudio e Pier Giuffrida, fondatori dei Palasport, insieme con Cosimo Ciniero e Lorenzo Ancona, ad interpretare, stavolta in tutto e per tutto, i Pooh. In “Tali e Quali 2023”, i quattro ragazzi tarantini si mostreranno il più fedele possibile ai “loro” Pooh, cui in tutti questi anni hanno dedicato centinaia di concerti in tutta Italia.

Si sono preparati con pignoleria. Hanno consumato gli specchi di casa, studiato atteggiamenti ed espressioni delle loro star, procurati gli strumenti originali per essere impeccabili ai primi piani del regista Maurizio Pagnussat e al giudizio dell’attenta giuria composta da Loretta Goggi, Giorgio Panariello, Cristiano Malgioglio e Claudio Lauretta.

Grande l’onore di essere su questo palco televisivo per interpretare i Pooh e ricordare il grande Stefano D’Orazio con una delle sue stesse batterie.