fbpx

“Screening gratuiti per verificare l’assorbimento dei metalli pesanti nell’organismo dei dipendenti dello stabilimento siderurgico di Taranto, nonché di quelli dell’indotto. La proposta del Consigliere comunale di Taranto Giuseppe Fiusco viene condivisa dall’assessore regionale alla Sanità.

A breve, Rocco Palese convocherà un tavolo tecnico con la dirigenza dell’Asl, il Comune di Taranto, e noi sindacati al fine di stilare la convenzione e quindi poter essere al più presto nelle condizioni di sottoporre tutti i lavoratori all’esame (mineralogramma).

Rilanciamo quanto comunicato tempestivamente dal consigliere Fiusco, promotore della proposta che condividiamo e della cui importanza siamo da sempre convinti dal momento che, durante l’attività, i lavoratori sono costantemente esposti a molteplici agenti inquinanti tra cui appunto i metalli pesanti. Quello dello screening è quindi un passaggio fondamentale al fine di riconoscere per tempo l’eventuale presenza di una patologia legata a questi ambienti di lavoro”, scrive in una nota Franco Rizzo – Esecutivo Confederale Usb.