fbpx

I temi della “Settimana Europea della Mobilità” entrano nelle aule scolastiche.

Da lunedì 19 settembre, infatti, parte un tour che vedrà protagonisti gli studenti dei 4 istituti aderenti alla rete delle scuole per la “smart city”. Si parte dall’istituto “Pacinotti”, capofila della rete, per poi proseguire con il “Pertini” (20 settembre), il “Cabrini” (21 settembre) e infine il “Righi” (22 settembre).

Durante le visite i relatori, tra cui l’assessore Mattia Giorno, la consigliera comunale Elena Pittaccio e i referenti di Kyma Mobilità e Its Logistica, parleranno ai ragazzi dell’importanza della mobilità sostenibile e degli effetti che questa ha sulla vita delle persone.

«Abbiamo scelto di lavorare a una capillare la sensibilizzazione sul tema, come richiesto dal sindaco Rinaldo Melucci – ha spiegato Giorno – coinvolgendo scuole e alunni, motore della formazione e del futuro delle città. Da loro può arrivare la necessaria consapevolezza per rendere stabili le buone pratiche sulla mobilità che abbiamo introdotto e introdurremo in questi anni di amministrazione».