fbpx

Con l’arrivo dell’autunno si apre la stagione della raccolta dei funghi. Tra i compiti assegnati dalla legislazione vigente, per poter raccogliere i funghi, quello di organizzare corsi per il rilascio o il rinnovo dell’attestato di idoneità all’identificazione delle specie fungine. Documento indispensabile per poter procedere alla raccolta dei funghi, sia come raccoglitore occasionale, sia come raccoglitore professionale.

Visto il risultato conseguito con i precedenti corsi per il rilascio e il rinnovo del tesserino, il Gruppo Micologico di Grottaglie, in collaborazione con l’Associazione Micologica di Lizzano, organizza un corso di micologia avanzata dal 26 al 28 settembre 2022 dalle ore 15.00 alle ore 19.00 presso il Ristorante Paradiso (via per Villa Castelli 10) a Grottaglie. Il corso si terrà in modalità frontale, nel rispetto di tutte le normative vigenti riguardo il Covid-19, e online.

Le lezioni, a carattere teorico–pratico, saranno tenute da micologi che tratteranno cenni di biologia fungina (cosa sono e come vivono i funghi), tassonomia e nomenclatura (come vengono classificati e nominati), i caratteri distintivi delle principali specie, con particolare riguardo agli aspetti ecologici, tossicologici e preventivi. Si potrà imparare a riconoscere le specie commestibili e quelle velenose e tossiche. Saranno trattati la normativa vigente in materia di raccolta (legge Regione Puglia) e le norme per un corretto comportamento da tenere durante la ricerca e la raccolta per la tutela dell’ecosistema e un corretto consumo.

Responsabile del corso è il micologo Dott. Giovanni Altavilla. Le lezioni vedranno la partecipazione del Dott. Roberto Rizzi, dei tossicologi dott. Roberto Coccioli e dott. Giovanni D’Oria.

Lo scopo del corso è quello di fornire ai partecipanti le conoscenze di base per un corretto approccio allo studio, alla raccolta ed al consumo alimentare dei funghi. Il corso è rivolto a un pubblico eterogeneo, quindi con differenti livelli di preparazione, ed è consigliato anche ai raccoglitori già esperti.

Commenta l'articolo:

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi