fbpx

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Taranto hanno arrestato un 45enne tarantino il quale, benchè sottoposto al “divieto di avvicinamento alla persona offesa”, è stato sorpreso dai militari mentre era intento a bussare con insistenza alla porta della moglie, cioè la persona a cui, non si sarebbe dovuto avvicinare a seguito di una denuncia sporta dalla donna nei suoi confronti circa un anno fa.

Dopo gli accertamenti di rito, l’uomo, fermo restando la presunzione di innocenza fino a sentenza definitiva, è stato arrestato e, su disposizione dell’AG ionica, sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

Commenta l'articolo:

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi