fbpx

Nel più ampio quadro delle disposizioni diramate dal Comando Provinciale CC di Taranto al fine di garantire un’estate sicura, nel fine settimana, le Compagnie di Taranto e di Castellaneta hanno dato luogo, specie nelle zone balneari ed in prossimità dei locali notturni, a un’intensificazione straordinaria delle attività di controllo del territorio svolgendo servizi coordinati a largo raggio volti a prevenire e reprimere le varie forme di illegalità diffusa, nonché le violazioni al codice della strada che spesso sono causa dell’annoso fenomeno delle stragi del sabato sera. In particolare, i militari, nel corso di una fitta rete di controlli attuati nelle ore notturne, hanno:

  • denunciato in stato di libertà un 45enne di Palagiano (TA), per furto aggravato poiché sorpreso a rubare 400 kg (quattrocento) di angurie; un 28enne di Ginosa per porto di oggetti atti ad offendere poichè trovato in possesso di un bastone di ferro, sottoposto a sequestro, un 23enne bulgaro, poiché sorpreso alla guida senza patente (recidivo); 12 soggetti per guida in stato di ebbrezza a cui sarà sospesa la patente;
  • segnalato alle competenti prefetture per uso non terapeutico di stupefacenti, 26 persone, trovate in possesso di modiche quantità di droga per complessivi grammi trenta;
  • elevato 65 contravvenzioni al codice della strada per varie violazioni, in gran parte per guida senza casco, guida senza cintura di sicurezza e guida senza copertura assicurativa;
  • controllato oltre 150 persone e 115 veicoli.

Commenta l'articolo:

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi