fbpx

La delegazione della Cisl FP al Comune di Taranto composta da alcuni componenti RSU quali Scialpi Tiziano, Cassone Fabiana e Tribbia Maria Rosaria e dal suo segretario aziendale, Fabio Ligonzo, ha incontrato il sindaco Rinaldo Melucci ed il Direttore Generale Carmine Pisano.

Primo incontro conoscitivo dove il sindacato ha avuto modo di portare all’attenzione dei presenti, alcuni aspetti fondamentali sia per il benessere dei dipendenti pubblici che per il miglioramento della qualità dei servizi offerti.

Particolare attenzione, afferma Ligonzo, si è chiesta rispetto alla pianta organica dell’Ente, già ridimensionata del 50%, con la richiesta di nuove assunzioni e stabilizzazioni.

Si è posto poi l’accento sulla formazione del personale, la sicurezza dei luoghi di lavoro e sulle strutture che ospitano le sedi decentrate, convinti che, continua Ligonzo, perno fondamentale su cui ruota tutta l’amministrazione, sia l’ambiente di lavoro, necessariamente confortevole, efficiente e produttivo senza dimenticare, la sua accessibilità.

Abbiamo anche proposto, conclude il Segretario Aziendale Ligonzo, la possibilità di realizzare attraverso un Project Financing, un Centro Direzionale degli Uffici Pubblici a Taranto 2, raggiungibile anche in virtù delle nuove articolazioni stradali di recente apertura, offrendo una migliore fruizione ai cittadini i ed ai professionisti.

L’amministrazione comunale si è dimostrata attenta e sensibile alle richieste della Cisl FP Taranto Brindisi, confermando anche il lavoro che si sta svolgendo in questo periodo per garantire l’erogazione della produttività entro il mese di settembre.

Commenta l'articolo:

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi