fbpx

Continua l’attenzione dell’amministrazione Melucci verso le spiagge libere del territorio comunale, soprattutto per preservarle dall’abbandono indiscriminato di rifiuti.
L’assessore all’Ambiente Laura Di Santo ha compiuto un sopralluogo a lido Chiapparo, porzione di litorale che si trova poco prima di Marechiaro, dove erano al lavoro le due ditte che provvedono alla pulizia delle spiagge, in convenzione con il Comune.
Per l’assessore Di Santo si è trattato anche di una piacevole occasione per confrontarsi con residenti e bagnanti, ma anche per ringraziare gli operatori per il lavoro svolto.

«L’invito ai cittadini – ha dichiarato Di Santo – è di non sporcare preservando l’ambiente, in particolare evitando di buttare in mare oggetti di plastica che, come è noto, poi si dissolvono dando vita all’inquinamento da microplastiche che, ingerite dai pesci, poi finiscono nella nostra catena alimentare».