fbpx

“Giungono buone nuove dal Ministero della Cultura che, con la Misura M1C3, ha assegnato alla nostra regione oltre 100 milioni di euro per la tutela, la valorizzazione del patrimonio culturale e per la rigenerazione culturale, sociale ed economica dei borghi e delle aree rurali.

I fondi sono così ripartiti:

18 milioni di euro per musei, cinema e teatri, di proprietà pubblica o privata, per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico;

31,7 milioni di euro per il restauro di 33 tra chiese ed edifici di culto, comprese le opere d’arte in esse presenti, e per l’adeguamento sismico e la messa in sicurezza di 16 edifici di culto e loro torri e campanili;

4,2 milioni di euro per tre giardini storici;

20 milioni di euro per il progetto pilota di rigenerazione culturale, economica e sociale del Rione Fossi di Accadia (FG);

  • 31 milioni di euro per 23 progetti di recupero e valorizzazione di altrettanti piccoli e piccolissimi borghi (fino a 5.000 abitanti).

Per un totale di circa 104,9 milioni di euro. A questi fondi si aggiungono altri circa 56 milioni di euro per il finanziamento di almeno 450 interventi di recupero conservativo di beni di architettura rurale della nostra regione.

Si tratta di fondi importanti, che, in linea con gli altri investimenti fatti con la programmazione 2014-2020 in Puglia, grazie all’impegno del Presidente Emiliano, andranno certamente a rendere più attrattiva, dal punto di vista culturale, paesaggistico e architettonico la nostra bella regione.”

Lo scrive Mino Borraccino, Consigliere del Presidente della Regione Puglia per l’attuazione del Piano Taranto

Commenta l'articolo:

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi