fbpx

“Con l’avvenuta riconferma del prefetto Martino nel ruolo di commissario straordinario per le bonifiche, emerge la necessità di imprimere un’accelerazione sui progetti da finanziare con i fondi del Cis. Lo dichiara il consigliere regionale Massimiliano Stellato.

“C’è da decidere – prosegue Stellato – sulla riprogrammazione dei 70 milioni di euro destinati ad interventi di bonifica, su Mar Piccolo e a Statte. Probabilmente, riguardo a Mar Piccolo, occorrerà reperire ulteriori risorse se vogliamo dare, ai nostri mitilicoltori, una prospettiva di reinserimento. A dieci anni dall’istituzione della struttura commissariale, non c’è più tempo da perdere.

Il Comune di Taranto, tra i principali soggetti istituzionali del tavolo Cis, deve destinare una struttura dell’ente civico dedicata esclusivamente all’interlocuzione con tutte le istituzioni preposte alla rapida realizzazione degli interventi di bonifica. Su questo vigilerò, per evitare inerzie e lungaggini”.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi