fbpx

Procede spedito l’iter dei Decreti attuativi della Riforma del Diritto di Famiglia

È stato un convegno per fare il punto sulla Riforma del Diritto di Famiglia e, soprattutto, conoscere in dettaglio la situazione dell’iter dei suoi Decreti Attuativi, apprendendo le ultime novità direttamente da una voce autorevole del Governo: l’On. Anna Macina, Sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia.

Il Sottosegretario è stata l’ospite d’onore del convegno organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Taranto, dalla Scuola Forense di Taranto e dalla Camera Minorile di Taranto, con il patrocinio dell’Unione Nazionale Camere Minorili.

Sono stati in molti gli Avvocati del Foro di Taranto a sfidare il caldo del pomeriggio – venerdì 17 giugno – per cogliere questa importante occasione di formazione e aggiornamento professionale offerta dall’Ordine degli Avvocati e dalla Scuola Forense, su un tema particolarmente sentito.

I lavori sono stati aperti dai saluti dell’Avv. Antoniovito Altamura, Presidente Ordine Avvocati di Taranto, e dell’Avv. Paola Donvito, Presidente Scuola Forense di Taranto, che hanno sottolineato l’importanza che la formazione e l’aggiornamento rivestono per l’avvocato che deve disporre degli strumenti per cogliere le nuove sfide, nonché le opportunità professionali, che lo sviluppo della normativa offre loro.

È stata la Dott.ssa Stefania D’Errico, Presidente Sezione Civile del Tribunale di Taranto, a portare al convegno il saluto e il contributo della Magistratura tarantina.

I lavori sono poi entrati nel vivo con gli interventi dell’Avv. Gabriella Barcariol, Presidente della Camera Minorile di Taranto, e dell’Avv. Stefania De Vincentis, Avvocato Cassazionista del Foro di Taranto.

Attesissimo l’intervento dell’On. Anna Macina che, tra l’altro, ha annunciato la conclusione del lavoro delle commissioni incaricate della scrittura dei Decreti Attuativi che ora sono al vaglio del Gabinetto del Ministro della Giustizia, Marta Cartabia, per sciogliere gli ultimi nodi e coordinare le norme tra loro, un passaggio che dovrebbe terminare entro l’estate, quando i Decreti Attuativi della Riforma del Diritto di Famiglia potranno essere così inviati alle Commissioni parlamentari.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi