fbpx
#OPENDAY AL MUSEO MArTA DI TARANTO

Domani, 2 giugno, si festeggerà l’anniversario della proclamazione della Repubblica italiana.

Per l’occasione, il Museo Archeologico Nazionale di Taranto offre a tutti l’ingresso gratuito.

“È un modo per festeggiare la nostra Repubblica ricordando le civiltà che ne hanno costruito le fondamenta” – ricorda la direttrice del MArTA, Eva Degl’Innocenti.

Sì potrà visitare gratuitamente tutto il Museo, l’area mostre temporanee che ospita la riproduzione in scala 1:1 della tomba etrusca a tumulo nell’ambito della mostra “Taras e Vatl”, i reperti diffusi della mostra figitale “Taras e i doni del mare” e la mostra di arte contemporanea “L’età dell’oro” dell’artista Federico Gori.

Per prenotare il proprio ingresso gratuito è disponibile il servizio on line all’indirizzo www.shopmuseomarta.it

Rinviata, invece, a data da destinarsi la conferenza prevista per oggi 1° giugno con il direttore del Parco Archeologico di Ercolano, dott. Francesco Sirano.

Gli appuntamenti del mercoledì programmati nell’ambito del calendario di Conversazioni della rassegna “Taras e i doni del mare”, torneranno il prossimo 15 giugno alle ore 18.00 con le interessanti relazioni del prof. Franco Cambi, della dott.ssa Laura Pagliantini, docenti dell’Università di Siena, e del dott. Edoardo Vanni, ricercatore indipendente, che ci parleranno delle recenti scoperte archeologiche negli scavi della Villa delle grotte all’isola d’Elba.