fbpx

In occasione di un servizio finalizzato alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di stupefacenti nel comune di San Marzano di San Giuseppe (TA), i carabinieri della locale Stazione hanno proceduto all’arresto di un 22enne e alla denuncia a piede libero di un 23enne, entrambi residenti a Oria (BR).

I giovani, il primo dei quali pregiudicato, sono stati notati a bordo di autovettura e alla vista dei militari hanno lasciato trasparire un evidente nervosismo tanto da indurre gli operanti a procedere ad una perquisizione.

L’arrestato è stato trovato in possesso di 2 grammi di cocaina e 50 grammi circa di marijuana, tutte suddivise in dosi. Il secondo giovane invece è stato trovato in possesso di oltre 300 euro in banconote di piccolo taglio, senza fornire esaurienti spiegazioni in merito.

La sostanza stupefacente e il denaro sono stati sottoposti a sequestro penale per i successivi adempimenti. Dopo le formalità di rito il 22enne è stato dichiarato in arresto e su disposizione del P.M. di turno della Procura della Repubblica di Taranto tradotto presso la propria abitazione in Oria in regime degli arresti domiciliari, ed il soggetto accompagnatore deferito in stato di libertà alla medesima autorità giudiziaria per il presumibile concorso nell’attività di spaccio.

Commenta l'articolo:

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi