fbpx

I carabinieri della Compagnia di Taranto hanno arrestato in flagranza di reato, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di coltello a serramanico, un 44enne tarantino, con precedenti penali per analoghi reati.

In particolare, i militari della Sezione Radiomobile, nell’espletamento di un posto di controllo, hanno intimato l’alt all’uomo a bordo di un’autovettura, il quale a seguito di perquisizione, è stato sorpreso in possesso di piccoli quantitativi di sostanza stupefacente del tipo hashish contenuti in piccole bustine termosigillate abilmente occultate all’interno degli slip.

Insospettitisi, i militari hanno ritenuto di approfondire i controlli, eseguendo una perquisizione presso l’abitazione del 44enne, dove è stato rinvenuto:

– altro stupefacente per un totale di circa 123 grammi di hashish gran parte del quale già confezionato in bustine termosigillate;

– un bilancino di precisione;

– vari utensili per la lavorazione ed il confezionamento della sostanza.

L’uomo è stato quindi condotto in caserma, dove è stato dichiarato in stato di arresto e successivamente sottoposto agli arresti domiciliari.

Sia la sostanza stupefacente sia il coltello sono stati posti sotto sequestro penale.

Commenta l'articolo:

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi