fbpx

“Quello di Mesagne è stato un percorso  straordinario, per cui voglio fare i complimenti al sindaco Toni Matarrelli, alla coordinatrice del progetto Simonetta Dellomonaco e a tutti gli Enti e i professionisti che hanno lavorato al progetto di Capitale Italiana della Cultura 2024.

Tutto quello che è stato fatto ha permesso di far conoscere la storia di Mesagne, una storia di riscatto e di rilancio che andava raccontata e mostrata come esempio all’Italia intera. Come Regione continueremo a supportare il Comune di Mesagne per valorizzare il lavoro svolto, dare vita alle migliori progettualità inserite nel dossier di candidatura e implementare le azioni per il sostegno allo sviluppo turistico della città.

L’Umana Meraviglia è solo all’inizio. Tanti auguri alla città di Pesaro nel nome della cultura che unisce tutta l’Italia”.  Lo dichiara la consigliera delegata alle politiche culturali della Regione Puglia, Grazia Di Bari.

Commenta l'articolo:

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi