fbpx

“Finalmente si avvia a soluzione la vertenza dei 130 lavoratori ex Taranto Isolaverde: la Regione Puglia ha infatti trasmesso il disciplinare per l’attuazione del progetto “Green Passage” (ex “Verde Amico”) in cui erano stati impegnati fino all’anno scorso, un progetto che, grazie all’impegno dell’Amministrazione Melucci, aveva ricevuto un rifinanziamento biennale con 6 milioni di euro di fondi europei FSC (Fondo Sviluppo e Coesione) destinati alla Regione Puglia.

Ne dà notizia Paolo Castronovi, segretario cittadino del Partito Socialista Italiano, già vicesindaco e assessore all’Ambiente e Società partecipate dell’Amministrazione Melucci.
Il disciplinare della Regione Puglia prevede che le attività di “Green Passage” riprendano entro il prossimo aprile, pertanto chiediamo al Commissario Vincenzo Cardellicchio che si acceleri il più possibile sulle loro assunzioni da parte di Kyma Servizi Infrataras, ridonando così reddito e serenità alle loro famiglie. Ricordo che molti di questi 130 lavoratori hanno terminato la Naspi (Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego di 400/500 euro) tra agosto e ottobre, famiglie a cui era venuta a mancare anche questa minima forma di reddito.”

(foto di repertorio)

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi