fbpx

“Dopo le norme introdotte dall’ultima Legge di bilancio, anche per l’importante obiettivo di contrastare le frodi, oggi il sistema dei bonus edilizi, che tanto sta contribuendo alla crescita economica italiana, merita stabilità. In tal senso riteniamo non condivisibile la norma del Dl Sostegni ter che, a meno di un mese dalle norme antifrode introdotte dalla Legge di bilancio, intende circoscrivere ulteriormente il meccanismo delle cedibilità dei crediti d’imposta, che ha decretato il successo del Superbonus e delle altre agevolazioni.

Riteniamo in primis che la norma non sia coerente con il dettato del Dl Rilancio, il decreto con il quale il Governo Conte II ha introdotto il Superbonus 110% e la cedibilità degli altri crediti d’imposta. In secondo luogo questo ulteriore intervento attesta una certa schizofrenia nell’affrontare il tema, creando una volta di più disorientamento tra le famiglie e gli operatori del settore, come hanno peraltro fatto notare nei giorni scorsi associazioni come Ance, Federcostruzioni, Cna e Confartigianato.

Infine riteniamo che ci sia già una struttura, peraltro molto ben funzionante, deputata a effettuare controlli per contrastare le frodi nella cessione dei crediti d’imposta, ovvero l’Agenzia delle entrate. Riteniamo che la via più efficace per svolgere questi controlli sia l’implementazione della piattaforma informatica, già in uso all’Agenzia, per la certificazione e circolazione dei suddetti crediti.

Pur condividendo da sempre l’obiettivo di prevenire le frodi, riteniamo che però questa nuova norma crei appesantimenti che rischiano di inficiare gli effetti della stessa norma agevolativa. Per questo siamo già al lavoro, anche in vista di emendamenti, per correggere la disposizione nell’iter parlamentare del decreto”.

Lo rende noto il senatore Mario Turco, vicepresidente del M5S, già sottosegretario a palazzo Chigi nel Conte II.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi