fbpx

Importante e decisa vittoria dell’Unione Sindacale di Base Pubblico Impiego, a poche ore dall’inizio dello stato di agitazione deciso dal sindacato per il mancato ricorso al “lavoro agile”  per i dipendenti del Comune di Taranto e la Polizia Locale. Le notizie non si sono fatte attendere, infatti nella tarda mattinata di oggi,  il Direttore Generale dell’ente, dott. Eugenio De Carlo, ha disposto l’applicazione di quanto previsto in materia dalla circolare ministeriale a firma dei Ministri Orlando e Brunetta. Tutti i lavoratori a rotazione, secondo i criteri della massima flessibilità, usufruiranno del lavoro agile, che in questo periodo di emergenza sanitaria da Covid-19, appare come l’unica tutela in difesa della salute e del lavoro insieme.

Nota di Angelo Ferrarese – Esecutivo aziendale USB P.I. Comune Taranto.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi