fbpx

Nota del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Renato Perrini.
“Sullo spostamento dei circa 600mln di euro dalle bonifiche dell’ex Ilva alla produzione di Acciaierie per l’Italia, oggi il Pd e il M5S a Taranto hanno dato prova di quanto i loro vertici di governo siano in grado di prendere in giro i territori e di come debba essere, poi, proprio il territorio a dover intervenire per correggere il tiro. Mi chiedo ancora una volta: perché i parlamentari del territorio non hanno battuto i pugni a tempo debito? Davvero pensano di poter fare governo a Roma e lotta a Taranto?”.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi