fbpx

I carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Manduria (TA) hanno dato esecuzione al decreto di sospensione di affidamento ai servizi sociali ed accompagnamento in carcere, emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Taranto, a carico un 36enne pregiudicato del luogo.

L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari a seguito dell’arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio, effettuato in data 24 novembre u.s. sempre dai Carabinieri di Manduria, è stato altresì denunciato in stato di libertà per il reato di evasione, poiché rintracciato fuori della propria abitazione.

Il 36enne è stato condotto presso la Casa Circondariale di Lecce.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi