fbpx

‘Optima’, la nuova categoria degli operatori portuali marittimi di Confcommercio Taranto

Confcommercio Taranto apre le porte agli operatori del porto. ‘Optima’ – Operatori Portuali Tarantini Imprenditori Marittimi- è il nome della neonata categoria che vuol essere un punto di riferimento per i professionisti della portualità che svolgono attività marittime e turistico-portuali.

‘Optima’ nasce per essere una versione più in linea con il nuovo corso e le strategie di sviluppo del Porto di Taranto rispetto a quella che sino a qualche anno fa era la categoria degli Agenti Marittimi di Confcommercio, presieduta negli anni passati da Valentino Gennarini, decano ed illustre rappresentante delle agenzie marittime tarantine.

“La rinnovata categoria – afferma il neo presidente, Marco Caffio- vuol essere infatti punto di riferimento del mondo delle professioni marittime (agenti raccomandatari marittimi, spedizionieri doganali, ispettori tecnici marittimi, periti navali) per costruire insieme percorsi mirati e condivisi con gli Enti preposti, finalizzati a stimolare l’acquisizione di nuove competenze idonee a cogliere le future sfide commerciali e turistiche del porto di Taranto. Sarà pertanto fondamentale che ad Optima aderiscano tutte le imprese ed i professionisti dello shipping che avvertano la necessità di intraprendere percorsi di confronto, di scambio di informazioni e di buone pratiche anche con realtà operative in altri porti italiani ed esteri, e naturalmente di formazione per i titolari e per i collaboratori delle imprese.”

Il ritorno in Confcommercio, su basi nuove ed allargato a vari profili professionali, degli operatori del settore marittimo-portuale riempie una casella importante della rappresentanza sindacale della Associazione. L’ingresso degli operatori del porto contribuirà a dare voce alle imprese marittime che sempre più saranno impegnate ad affrontare la sfida della diversificazione dei traffici marittimi nell’ambito della logistica e del turismo intrapresa dal porto di Taranto.
“Più che mai – afferma Leonardo Giangrande, presidente prov. di Confcommercio- il porto è aperto oggi alla costruzione di nuove dinamiche di interazione con la città e sempre più lo sarà nel futuro, ecco perché vogliamo includere nel nostro mondo del commercio, del turismo, dei servizi, delle professioni quelle categorie che come gli operatori del porto assieme ad altre hanno bisogno di crescere per realizzare una nuova visione di futuro”.

Il Direttivo di Optima ConcommercioTaranto
Presidente: Marco Caffio (Marco Caffio Srl)
Consiglieri: Luigi Guida (GM Shipping Srls), Giuseppe Melucci (M-Log Srl), Gerardo Pentassuglia (Pentassugliashipping Srl), Arcangelo Santamato (Barion Srl)

Commenta l'articolo:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi