fbpx

Taranto aderisce ufficialmente al “Green City Accord”

Con il passaggio in giunta e la firma formale da parte del sindaco Rinaldo Melucci, Taranto ha aderito ufficialmente al “Green City Accord”, il documento predisposto dalla Commissione Europea per favorire lo sviluppo di città sane e pulite.

Annunciata dal primo cittadino durante la partecipazione all’assemblea generale di Eurocities a Lipsia, l’adesione pone Taranto nella schiera formata da altre decine di grandi città europee che stanno compiendo azioni sensibili rispetto al tema della “transizione giusta”.

«Lasciamo un’eredità importante, senza precedenti – ha dichiarato Melucci –, per quel che riguarda l’impegno posto per la sostenibilità ambientale. Un’eredità condivisa con i principali network europei, dove le buone prassi di ogni comunità sono patrimonio disponibile per tutti. Il mondo sta attraversando una trasformazione radicale e abbiamo preso una posizione netta: il “Green City Accord” non è un accordo qualunque, è la certificazione che attraverso il nostro piano “Ecosistema Taranto” la città sta cambiando nella direzione individuata dall’Europa, entrando in un club molto speciale di città impegnate su questo fronte».

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi