fbpx

Intermite (CasaImpresa): “Opportunità per il tessuto imprenditoriale in difficoltà”

L’incontro tra CasaImpresa Taranto, nella persona della Presidente Francesca Intermite, e Egle Cavallo, funzionaria della Regione Puglia, è servito ad avere ulteriori notizie circa la possibilità per le imprese associate di usufruire delle opportunità messe a disposizione dalla Regione Puglia. In primis, si è parlato del bando “Custodiamo le imprese”, pensato per dare una mano alle imprese costrette a chiudere a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid con contributi a fondo perduto fino a 25.000 euro per compensare i minori ricavi.

Le imprese beneficiarie devono aver conseguito, nel periodo che va dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2021, un fatturato non superiore al 70% rispetto a quello dell’anno precedente e non devono aver usufruito di altre misure tra il 2020 ed il 2021. Una opportunità per le realtà imprenditoriali che ne hanno i requisiti, e che dovranno presentare domanda entro il 9 novembre.
Informazioni utili per le piccole e medie imprese, nonché per i professionisti, sono state fornite anche con riferimento a Microprestito (sostegno a microimprese e lavoratori autonomi), Nidi (per favorire la nascita di nuove imprese) Titolo II, Capo 3 (aiuti alle PMI) e Titolo II Capo 6 (aiuti per il settore turistico).
All’incontro ha preso parte anche Francesco Marangi, responsabile “Finanza e Controllo”, ente convenzionato con CasaImpresa per la consulenza e l’accesso al credito.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi