fbpx

Azzaro: “Per colpire Melucci affossano Taranto. Ma ripartiremo con più forza”

“Chi pensa di aver colpito il sindaco Melucci, al quale va la mia vicinanza personale e politica, formalizzando le dimissioni dal Consiglio comunale, in realtà ha affondato Taranto. E così ha ancora una volta avvalorato quello che ormai pensa la gente comune della politica: che ormai sia ridotta a mero calcolo personale quando si trasforma in attacco individuale. Insomma: si affossano le persone piuttosto che combatterne le idee e le politiche.

Dovete sapere, cari cittadini, che in questi mesi i comuni hanno acquisito un ruolo di primo piano nella gestione dei fondi del #PNRR grazie al lavoro paziente ma costante dell’Anci e del presidente Antonio Decaro. E mentre le altre città coglieranno questa possibilità con progetti di lungo termine, Taranto, noi tutti, staremo a guardare. Ancora una volta l’incapacità di fare squadra nei momenti cruciali della storia ci penalizzerà.

Questi comportamenti irresponsabili mi spingono ad impegnarmi ancora più a fondo nel costruire un’alternativa alla malapolitica tornando laddove tutto è iniziato per me: nei circoli, tra la gente! C’è una Taranto migliore che non si farà scappare il futuro!”

Nota di Gianni Azzaro, Consigliere comunale e coordinatore cittadino PD

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi