fbpx

D’Amato (Greens) scrive ad Asl, Arpa e Provincia: fare luce su presunto inquinamento litorale di Maruggio

“Asl, Arpa e Provincia facciano subito chiarezza su quanto denunciato dai cittadini circa il presunto inquinamento del litorale di Maruggio a Taranto. Una macchia, scura e maleodorante, è comparsa nelle vicinanze di un cantiere per il dragaggio e il ripascimento del litorale stesso, e in prossimità di abitazioni. Esiste una relazione tra cantiere e sversamenti? Se così fosse parleremmo di un danno annunciato, perché già a marzo il Comune di Maruggio dispose la sospensione dei lavori di dragaggio nel porto di Campomarino per lo sversamento in battigia dei fanghi.

La società incaricata dei lavori disse all’epoca che ‘in nessun caso le acque di balneazione subiranno alterazioni di carattere chimico/fisico/microbiologico’.

La macchia comparsa a Maruggio sembra smentire queste rassicurazioni. Le autorità preposte diano delle risposte in tempi immediati. I cittadini non possono rimanere all’oscuro di ciò che accade proprio sotto casa loro”. Lo dice l’eurodeputata dei Greens, Rosa D’Amato.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi