fbpx

Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, il commento del sindaco Melucci

«Avevamo necessità di confrontarci con Prefettura e forze dell’ordine, rispetto ad alcuni recenti episodi che hanno allarmato l’opinione pubblica, soprattutto per definire una linea d’intervento che garantisse una maggiore percezione di sicurezza. Abbiamo ricevuto rassicurazioni sulla loro eccezionalità: gli indicatori ci dicono che a Taranto gli episodi di illegalità sono sensibilmente inferiori a quelli di altre grandi città».

È il commento del sindaco Rinaldo Melucci, a margine della riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, espressamente richiesta dal primo cittadino, che ha ringraziato tutti i partecipanti per il contributo di idee e azioni offerto.

Fenomeni isolati, quindi, che richiedono in ogni caso l’attenzione congiunta di tutte le istituzioni attive sul territorio, soprattutto forze dell’ordine e Polizia Locale, che collaboreranno per trovare il giusto equilibrio tra la ripartenza della movida e la richiesta di quiete di residenti e turisti.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi