fbpx

Sparatoria Taranto, Perrini: “Approfondirò come presidente di commissione antimafia”

“La gravità della sparatoria tra giovanissimi a Taranto apre uno scenario preoccupante, sebbene io speri si sia trattato di un episodio isolato. È per questo che ho deciso di iniziare proprio da Taranto città il mio giro nelle province pugliesi -come già detto il giorno della mia nomina a presidente della commissione speciale antimafia della Regione Puglia- incontrerò il Prefetto, il Questore e il comandante dei Carabinieri, per comprendere qual è la situazione tarantina e le eventuali dinamiche che si celano dietro questi episodi, in modo da attivarci subito come commissione e studiare il fenomeno.”

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi