fbpx

Bonifica ex Belleli, la Giunta regionale approva finanziamento di 4 milioni

Oltre quattro milioni di euro per la bonifica della falda dell’area ex Yard Belleli, ricompresa nel SIN, sito di interesse nazionale, di Taranto.

La delibera, proposta dall’assessora regionale all’Ambiente Anna Grazia Maraschio e approvata oggi in Giunta regionale, assegna il finanziamento nel più ampio progetto di bonifica e riconversione seguito alla proposta di insediamento produttivo da parte del Ferretti Group Spa sull’area dell’ex Yard Belleli.

“L’intervento in questione – ha dichiarato l’assessora Maraschio –, oltre ad essere un’operazione necessaria per la tutela della salute pubblica, ha un grande valore strategico: la bonifica dell’area è propedeutica a un investimento industriale in grado di creare occupazione e sviluppo nella città di Taranto. Il gruppo Ferretti – 1.500 dipendenti e 700 milioni di euro di fatturato – ha infatti deciso di investire in Puglia per realizzare un nuovo cantiere navale e poter assumere 200 lavoratori. Il finanziamento approvato oggi fa parte di un progetto di messa in sicurezza permanente della falda, che prevede una spesa complessiva da parte della Regione Puglia di 41,5 milioni di euro, di cui 10 sono già stati stanziati. Oltre a riqualificare l’ambiente, interventi come questo possono creare nuove alternative occupazionali, restituendo a Taranto il prestigio e le opportunità che merita”.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi