fbpx

Stupefacenti, i carabinieri arrestano un 23enne di Pisticci

I carabinieri del N.O.R – Aliquota Radiomobile della Compagnia di Massafra (TA), nell’ambito del quotidiano servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti, un 24enne di Pisticci (MT), barista, con piccoli precedenti di polizia.

I militari, dopo aver fermato l’auto sulla quale viaggiava e notato un atteggiamento sospetto, hanno deciso di sottoporlo a perquisizione personale e veicolare, al termine della quale sono stati rinvenuti e sequestrati 100 gr di hashish, occultati negli indumenti intimi e un coltello a serramanico.

Lo stupefacente, che al dettaglio avrebbe fruttato circa 1.000,00 euro, sarà sottoposto nei prossimi giorni ad analisi quali-quantitative dal Laboratorio Analisi del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, così come disposto dal P.M di turno.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi