fbpx

Puglia Popolare: Parcheggi gratis per le auto elettriche, tariffa ridotta per le ibride

Ad avanzare la proposta, con una mozione ad hoc, è il gruppo di Puglia Popolare nel consiglio comunale di Taranto.
Al netto delle note fonti inquinanti che da anni si abbinano al comune capoluogo, per migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini occorre ridurre anche lo smog derivante dagli scarichi dei veicoli a motore. A dimostrarlo, sono tutti gli indicatori di settore.
Così Carmen Casula, Gina Lupo e Massimiliano Stellato, esponenti del movimento guidato dal Senatore Massimo Cassano, che propongono di far parcheggiare, nelle cosiddette “strisce blu”, gratuitamente le auto elettriche e con una tariffa ridotta del cinquanta per cento le auto ibride.
Sottoporremo – concludono Lupo, Casula e Stellato – la nostra mozione all’intero consiglio comunale e siamo certi che la massima assise cittadina saprà cogliere questo ulteriore, piccolo, segnale di transizione ecologica.

MOZIONE

OGGETTO: STRISCE BLU GRATUITE per le AUTO ELETTRICHE ed a TARIFFA RIDOTTA per le AUTO IBRIDE.

Il Consiglio Comunale di Taranto,

PREMESSO CHE
il Comune di Taranto intende incentivare l’uso di mezzi circolanti meno
inquinanti;

CONSIDERATO CHE
i veicoli ad alimentazione “elettrica pura” e quelli ad alimentazione “ibrida” (mista elettrica/carburante), in particolare quelli immatricolati a
partire dal 2015 con emissione di CO2 uguale o minore di 110 g/km, sono considerati meno inquinanti rispetto a quelli alimentati esclusivamente “a carburante”;

VALUTATO, INFINE, CHE
a Taranto, a differenza di altri comuni italiani non è prevista alcuna agevolazione rispetto alla sosta delle auto elettriche o ibride nelle cosiddette “strisce blu”;

Il consiglio comunale di Taranto

IMPEGNA

il Sindaco e la Giunta a prevedere per almeno un anno, sul territorio del Comune di Taranto, la sosta gratuita delle auto “elettriche pure” e la riduzione del 50% della tariffa relativa alla sosta delle auto “ibride” nelle zone contraddistinte dalle cosiddette “strisce blu” a pagamento.
Nota dei consiglieri Massimiliano STELLATO, Carmen CASULA e Gina LUPO.

 

Il consigliere Sapio aderisce a Puglia Popolare. Coordinerà i giovani.

Ad annunciarlo, in una nota, sono Raffaele Vecchi (vice presidente provinciale), Massimo D’Anna e Gina Lupo (rispettivamente coordinatore e vice coordinatrice dei dipartimenti provinciali), insieme a Massimiliano Stellato, presidente provinciale del movimento guidato dal Senatore Massimo Cassano.
Piergiuseppe Sapio è stato eletto, con ampio suffragio, consigliere comunale a Carosino.

Nonostante la sua giovane età, è molto conosciuto ed apprezzato, soprattutto dai giovani, per la sua grande esperienza nel mondo dello sport. Resteranno immutati, per lui, gli equilibri ed il posizionamento politico derivanti dalla sua appartenenza alla lista Carosino Adesso a sostegno del Sindaco Onofrio Di Cillo.
Sentito il Senatore Cassano, abbiamo affidato – concludono Vecchi, D’Anna, Lupo e Stellato – al consigliere Piergiuseppe Sapio il prestigioso incarico di coordinatore provinciale del gruppo giovanile di Puglia Popolare nella consapevolezza che la sua adesione arricchirà di qualità e quantità il nostro movimento politico.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi