fbpx

Taranto: i carabinieri arrestano spacciatore con 4 kg di hashish

Nella mattina del 24 aprile, i carabinieri della Compagnia di Taranto hanno messo in atto un imponente dispositivo di controllo del territorio che ha visto impiegate 10 autovetture e 30 militari oltre ad un’unità antidroga del Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno.

Nel corso delle operazioni gli uomini della Sezione Operativa, hanno effettuato una perquisizione domiciliare a carico di un 29enne incensurato residente in una palazzina del quartiere Tramontone e, grazie al fiuto del cane antidroga, hanno rinvenuto, all’interno di una cantina di proprietà del giovane, 40 panetti di hashish per un totale complessivo di oltre 4 kg. Ad ulteriore dimostrazione della fiorente attività di spaccio venivano rinvenute e sequestrate una pressa idraulica e due stampi artigianali fatti a regola d’arte per confezionare i panetti di sostanza stupefacente.

L’uomo, è stato arrestato e, su disposizione della Procura della Repubblica di Taranto, sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Il dispositivo di controllo straordinario del territorio proseguiva le operazioni in Città Vecchia identificando e denunciando 11 persone per vari reati tra cui furto di energia elettrica, recidiva nella guida senza patente e inosservanza delle disposizioni sugli arresti domiciliari.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi