fbpx

La manifestazione è rinviata a causa del maltempo

‘Il Futuro non (si) chiude’ – sabato 24 aprile- fa tappa a Martina Franca. L’appello delle attività del commercio, del turismo e dei servizi, si leverà da piazza XX Settembre.

Nuova tappa – dopo Taranto, Ginosa e Manduria- del tour pacifico di sensibilizzazione organizzato da Confcommercio Taranto. L’obiettivo dell’appuntamento di sabato è la richiesta alle Istituzioni di 3 priorità per uscire al più presto dalla emergenza economica e sociale scatenata dalla pandemia:

RIAPERTURE nel rispetto dei protocolli di sicurezza anti-contagio
RISTORI vanno riconosciuti ad imprese e partite Iva a fronte delle perdite di fatturato mensile registrate nel 2020 rispetto al 2019;
ESENZIONI azzeramento o riduzione della pressione delle imposte e tributi locali.
La manifestazione sarà organizzata nel rispetto del distanziamento sociale e tutte le altre norme anti-contagio da Covid 19.

Commenta l'articolo:

    Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi