fbpx

Presidio Usb lavoratore licenziato, il CAT aderisce schierando i mezzi sulla Statale Appia

“Il Consorzio Autotrasportatori Tarantini (CAT) manifesta la propria solidarietà al lavoratore licenziato da ArcelorMittal e, in occasione del presidio organizzato da Usb Taranto per mercoledì 14 aprile, schiererà i mezzi sulla Statale Appia in prossimità dell’ingresso dello stabilimento.
Il CAT aderisce all’iniziativa a seguito dell’ennesima violenza perpetrata nei confronti del territorio jonico, con il licenziamento di un concittadino. Da troppo tempo infatti Taranto è terra di conquista per multinazionali senza scrupoli che non rispettano né i lavoratori, né la città; per questo sarebbe opportuno che ci fosse unità in quella che non è la battaglia di un lavoratore, ma di un intero territorio”, scrive Gianfranco Turi, Presidente Consorzio Autotrasportatori Tarantini.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi