fbpx

Taranto: a “Sipario si legge” il nuovo libro dell’attore Marco Bocci

La contrapposizione tra fratelli, uno degli archetipi narrativi più presenti nella storia umana, che spazia dalle sacre scritture alle opere più pop, è il fulcro di “In provincia si sogna sbagliato”, il nuovo libro di Marco Bocci edito da Mondadori, che verrà presentato lunedì 22 marzo alle 18:30 al Teatro Fusco, in un nuovo appuntamento in streaming dell’iniziativa Sipario si legge.

Collegato in live ci sarà l’autore Marco Bocci, un nome di grande rilievo nel panorama cinematografico e televisivo italiano che ha prestato la sua sensibilità artistica ad altri campi della narrazione come la scrittura e la regia. Oltre ai grandi ruoli in serie come Romanzo criminale o Squadra antimafia, Marco Bocci ha scritto nel 2016 “A Tor Bella Monaca non piove mai”, da cui è stato poi tratto un film da lui stesso diretto. Una personalità di grande spessore, la cui presenza sottolinea come gli eventi del Teatro Fusco abbiano una risonanza di caratura nazionale, elevando il Teatro comunale ad un punto di riferimento per la cultura di tutto il paese.

“In provincia si sogna sbagliato” è ambientato a Fantignole, la classica provincia italiana che sembra fuori dal mondo, coi suoi riti e il suo microcosmo in cui tutti si conoscono, il lavoro è duro e tutti devono avere un ruolo in cui riconoscersi e soprattutto essere riconosciuti, un insieme di cosa che porta inevitabilmente alla nascita del desiderio di andarsene, di vedere cosa c’è al di là dei confini.

«Non credo servano parole per presentare un attore e autore come Marco Bocci – commenta l’assessore alla cultura Fabiano Marti – anche con lui continua il progetto nato dalla sinergia tra le librerie tarantine e a ogni appuntamento cresce l’interesse da parte della comunità che ci segue sui canali social. La speranza è quella di poter proseguire con iniziative in presenza non appena le condizioni legate alla situazione pandemica sarà superata».

La presentazione è prodotta in collaborazione con la Libreria Ubik di Taranto. Sul palco del Teatro Fusco, con l’assessore alla Cultura Fabiano Marti, ci sarà Monica Arcadio, giornalista di Antennasud, che intervisterà l’autore e dialogherà con Antonio Smiraglia della libreria Ubik.

L’evento sarà trasmesso in streaming sul sito del Teatro Fusco e sui canali social di Mondadori Bookstore, Libreria Ubik, Libreria Casa del Libro Cav. A. Mandese, Libreria Ciurma, Libreria Dickens.

IN PROVINCIA SI SOGNA SBAGLIATO è secondo romanzo scritto da Marco Bocci, edito da Mondadori. Al centro della storia, il rapporto tra due fratelli con sogni e idee estremamente diverse, un dualismo che ha come sfondo la provincia italiana.

MARCO BOCCI è attore, regista e scrittore. Dopo aver raggiunto la notorietà col ruolo dell’ispettore Scialoja in Romanzo Criminale- La serie continua a lavorare per cinema e televisione, diventando uno degli attori più apprezzati dal pubblico italiano. Prima di “In provincia si sogna sbagliato” aveva scritto “A Tor Bella Monaca non piove mai” (2016), edito da DeA Planeta Libri.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi