fbpx

Pulsano, nota del sindaco Lupoli

“Da ricostruzioni stampa sono venuto a conoscenza di un’inchiesta giudiziaria che ha coinvolto persone e fatti della città di Pulsano, che dal 2018 ho l’onore di rappresentare in quanto Primo Cittadino. Nonostante nè questa nè passate amministrazioni siano coinvolte nell’inchiesta, ritengo utile, e personalmente doveroso, contribuire a fare luce sulla vicenda, per quanto possibile e nelle facoltà degli organi politici e amministrativi senza volerci sostituire agli organi inquirenti cui esprimiamo la nostra fiducia in merito all’individuazione dei reati.

Nessun ombra, nessuna, in alcun modo deve oscurare l’operato di questa amministrazione che ha fatto della legalità, della trasparenza e della franchezza le proprie bandiere. Le forze dell’ordine, che ringraziamo per l’attenzione e la presenza sul territorio a garanzia del quieto vivere di tutte le persone per bene della nostra comunità, hanno sempre avuto e sempre avranno la massima collaborazione da parte nostra e siamo pronti a qualsiasi tipo di incontro e richiesta da parte di chiunque perché non abbiamo nulla da nascondere.

Nonostante questo accolgo l’invito a discuterne in Consiglio Comunale, ritenendo che sia quella la massima assise pubblica da cui si parla dei fatti della Città, sede da cui chiederò che il Consiglio Comunale all’unanimità si possa esprimere sin da ora per la costituzione di parte civile del Comune di Pulsano qualora l’indagine dovesse portare a richiesta di giudizio in un processo che ci auguriamo possa celermente riportare Pulsano alla tranquillità”, conclude il Sindaco Francesco Lupoli

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi