fbpx

Muore ambasciatore italiano in Congo e un carabiniere della scorta, rinviata la III Commissione

Rimandata a venerdì 26 febbraio la terza Commissione del presidente Mauro Vizzino.

La decisione è stata presa da presidente Vizzino a seguito del grave attacco al convoglio Onu in Congo che ha causato la morte dell’ambasciatore italiano, Luca Attanasio, e di un carabiniere della scorta.

“Ho ritenuto sospendere la seduta – detto Vizzino – pur in assenza di precedenti in tal senso e soprattutto di comportamenti specifici previsti dal nostro protocollo, perché un fatto così grave non può lasciarci indifferenti, per una forma di solidarietà istituzionale”.

Le due vittime viaggiavano a bordo di una autovettura in un convoglio della Monusco, la missione dell’ONU per la stabilizzazione nella Repubblica del Congo”.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi