fbpx

Baldassari e Nilo: «Sentenza Tar ex Ilva, subito un Tavolo tecnico di lavoro»

Subito un tavolo tecnico di lavoro per preparare il tavolo interistituzionale su ArcelorMittal dopo la sentenza del Tar che stabilisce la chiusura dello stabilimento entro 60 giorni. E’ la proposta lanciata dai consiglieri comunali Stefania Baldassari e Marco Nilo, nel quadro di una piena collaborazione tra tutte le forze politiche e sociali in cui bisogna fare “fronte comune”.

«La sentenza del TAR di Lecce -sottolineano Baldassari e Nilo – apre uno scenario nuovo ed una battaglia tutta territoriale in cui Regione, Provincia e Comune stanno facendo fronte comune. Nemmeno noi Consiglieri Comunali possiamo esimerci dal guardare al di là degli steccati e far fronte comune: perché la sentenza del TAR fornisce un vantaggio che solo un territorio unito può sfruttare nella battaglia ambientale. Convintamente riteniamo che il Governo Draghi appena insediato debba ascoltare le nostre istituzioni territoriali e convocare il tavolo interistituzionale che le stesse richiedono. Dal canto nostro abbiamo subito chiesto al Sindaco Melucci di convocare un tavolo tecnico di lavoro col fine di udire i punti di vista dei gruppi consiliari nelle more della auspicata convocazione del Tavolo interistituzionale richiesto congiuntamente dal Presidente Regione e dal Presidente della Provincia.

Tale richiesta, scevra da finalità strumentali, mira a supportare il primo cittadino nel confronto con il governo centrale alla luce della sentenza del TAR di Lecce affinché ognuno di noi, eletto per rappresentare la città, possa fornire il proprio punto di vista sulla questione al Sindaco. Allo stesso modo avvieremo una interlocuzione con il Presidente della Provincia Giovanni Gugliotti con le medesime finalità».

Nota dei consiglieri comunali Stefania Baldassari e Marco Nilo.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi