fbpx

Secondo appuntamento dell’anno con le corse al trotto all’ippodromo Paolo Sesto

Secondo appuntamento dell’anno, lunedì 18 gennaio a partire dalle 14.10, con le corse al trotto all’ippodromo Paolo Sesto. Sette le corse in programma, tra le quali spicca la sesta, il premio “Filadelfia”, che vedrà al via cavalli di quattro anni di discreta qualità alle prese sulla distanza del miglio.

E’ una prova molto equilibrata, senza un vero favorito, ed aperta a diverse soluzioni a seconda dello svolgimento tattico. La veloce Bithia Di Casei due mesi fa è stata in grado di esprimersi al comando in 1.57, e se riuscisse a ripetersi potrebbe inscenare la fuga vincente. Benedetta Effesse è veloce e regolare, ma dovrà superare l’ostacolo del numero al largo di tutti in prima fila, ma vale almeno 1.59.

Birago ha sbagliato al rientro in “patria”, manifestando alcuni problemi fisici che ne hanno condizionato la prestazione. Se avesse risolto il tutto sarebbe un altro candidato al successo.

In prima fila contano anche Beatrice Jet, ben sistemata, e Bobcat Clemar, già protagonista in questi contesti.

Il ruolo di sorprese spetta a Becky Black Dante e Birbantella Sheba.

 

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi