fbpx

Programma Sviluppo e Sole24ore per le imprese pugliesi

Rivalutazione generale dei beni d’impresa e partecipazioni, svolgimento semplificato delle assemblee di società, disposizioni a sostegno delle aziende e superbonus 110%: i temi caldi della fiscalità 2020 saranno al centro dell’incontro pubblico con cui Programma Sviluppo inaugurerà domani a Taranto la collaborazione regionale con il Gruppo 24 Ore. L’evento, che si svolgerà nel pieno rispetto delle vigenti normative anti-Covid e che per questa ragione è riservato a un numero massimo di 80 partecipanti con registrazione obbligatoria sul sito programmasviluppo.it, si svolgerà a partire dalle ore 16:00, presso il Centro Eventi Educativi Aula Magna Giovanni Paolo II (Piazza Santa Rita, 3).

Relatori d’eccezione per il convegno accreditato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Taranto ai fini dell’assolvimento degli obblighi di formazione continua (2 CFP), due autorevoli firme de il Sole 24 Ore: Pierpaolo Ceroli e Stefano Cingolani. Interverranno all’incontro Cosimo Damiano Latorre (Presidente ODCEC Taranto), Silvio Busico (Direttore Generale Programma Sviluppo) e Alessandro Tisci (Coordinatore di Area de il Sole 24 Ore). Nel corso dell’evento verrà presentata nel dettaglio la collaborazione tra Programma Sviluppo e il Sole 24 Ore a supporto delle imprese impegnate nel rilancio economico del Sistema Paese.

Un accordo grazie al quale arriveranno in Puglia alcuni dei massimi esperti del primo quotidiano economico italiano. Programma Sviluppo e il Sole 24 Ore, inoltre, metteranno gratuitamente a disposizione delle aziende partner l’esperienza e i contenuti del Gruppo 24 Ore in tema di fisco, lavoro e appalti. Un patrimonio informativo e documentale, indispensabile per l’attività d’impresa, che affiancherà le azioni di formazione continua aziendale e sarà a messo a disposizione delle aziende del network Programma Sviluppo già nelle prossime settimane, attraverso un sistema informatico integrato al sito web programmasviluppo.it.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi