fbpx

Grande piano strade e marciapiedi, sopralluogo del sindaco Melucci ai cantieri dei nuovi lotti

Il sindaco Rinaldo Melucci ha effettuato oggi una serie di sopralluoghi ai nuovi cantieri del grande piano strade e marciapiedi varato dall’amministrazione.
Il primo è quello per la riqualificazione del tratto della statale 106 in concessione al Comune di Taranto. L’arteria rappresenta una delle principali direttrici d’ingresso in città e l’amministrazione Melucci ha avviato le attività di riasfalto iniziando dalla carreggiata destra (direzione Taranto), che risulta maggiormente danneggiata. Gli altri cantieri visitati sono quelli in via Atenisio Carducci e viale Unicef, nel complesso una fondamentale arteria di snodo per il traffico urbano: il nuovo asfalto è già stato posato nel primo tratto di via Atenisio Carducci e su una delle carreggiate di viale Unicef, dove i lavori da lunedì proseguiranno anche nel tratto compreso tra la rotatoria di via Consiglio e via Cesare Battisti.
«Con questi cantieri avviamo la seconda fase del grande piano strade e marciapiedi – ha spiegato il primo cittadino –, un ulteriore impegno economico di 3 milioni di euro da parte della mia amministrazione per riqualificare radicalmente la rete stradale cittadina. Dimostriamo in questo modo che la programmazione degli interventi è l’unica strada per garantire risposte durature e adeguate alle esigenze dei cittadini, sicuramente più efficace di soluzioni occasionali».

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi