fbpx

Approvati i piani assunzionali di “Kyma Ambiente – Amiu” e “Kyma Mobilità – Amat”

Nella seduta del 31 luglio, dopo l’esame delle commissioni, il Consiglio Comunale di Taranto ha approvato le delibere che consentono alle società partecipate Kyma Ambiente – Amiu” e “Kyma Mobilità – Amat” di avviare le procedure per reclutare nuovo personale.

L’amministrazione guidata dal sindaco Rinaldo Melucci, quindi, sta dotando le società partecipate di tutti gli strumenti ordinari di programmazione, a partire dal contratto di servizio, passando dal piano industriale fino al piano delle assunzioni rispettoso delle nuove norme.

«Esprimo piena soddisfazione per il lavoro silenzioso svolto in questi mesi – le parole dell’assessore alle Società Partecipate Paolo Castronovi –, che oggi si compie con l’approvazione definitiva degli atti. Dietro gli interventi richiesti dai cittadini c’è un lavoro macchinoso di programmazione e di controllo che non è altrettanto evidente come la pulizia della città o l’efficienza del servizio pubblico, ma per chi fa politica e si cimenta con la buona amministrazione è ancora più necessario. Al mio insediamento, tra gli obiettivi richiesti dal sindaco Melucci, che ringrazio per la rinnovata fiducia, c’era proprio la dotazione delle partecipate di questi strumenti. Ora è possibile pensare all’efficientamento dei servizi ed a quei progetti di re-branding e di espansione previsti».

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi