fbpx

Rischio idrogeologico Salinella, emendamento per Taranto da 4 milioni

La città di Taranto riceverà 4 milioni di euro per la realizzazione dei primi interventi di messa in sicurezza idraulica e mitigazione del rischio idrogeologico nell’area del quartiere Salinella.

Un emendamento del deputato Pd Ubaldo Pagano, presentato durante la discussione della conversione del “DL Rilancio”, ha sbloccato queste risorse necessarie per avviare un intervento fondamentale per consentire il regolare svolgimento della XX edizione dei Giochi del Mediterraneo, che si terranno a Taranto nel 2026. Un progetto che secondo le indicazioni della scheda CIS predisposta dall’amministrazione Melucci vale circa 10 milioni di euro.

«È uno dei primi importanti interventi – commenta il sindaco Rilando Melucci – per la riqualificazione del quartiere Salinella. Grazie all’onorevole Ubaldo Pagano per aver formulato l’emendamento al DL Rilancio su proposta progettuale dell’amministrazione comunale e per l’impegno che sta sistematicamente dimostrando nei confronti di Taranto. Il gioco di squadra premia sempre»

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi