fbpx

Giornate Europee dell’Archeologia 2020

La Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Brindisi, Lecce e Taranto partecipa alle Giornate Europee dell’Archeologia 2020. Insieme a tre attori del mondo dell’archeologia propone al pubblico la scoperta dei tesori del patrimonio e i retroscena di questo affascinante settore. Quest’anno si è scelto di organizzare tre iniziative, in tre luoghi di cultura rappresentativi dell’attività archeologica della Soprintendenza, dando forma ad una mirata attività di stretta collaborazione col territorio.

La Soprintendenza sta curando da tempo specifiche collaborazioni attraverso contratti di partenariato per la fruizione del patrimonio culturale. Soprintendenza e territorio saranno parte attiva nelle tre giornate attraverso attività di fruizione e valorizzazione organizzate da tre rappresentanti dell’associazionismo e delle imprese culturali del territorio di competenza.

In provincia di Lecce, si aprirà il laboratorio di restauro annesso al Museo del Mare Antico di Nardò, grazie alla collaborazione dell’Associazione The Monument’s People. In provincia di Taranto, si organizzeranno visite ai sarcofagi sommersi di San Pietro in Bevagna, insieme all’associazione L’Anfora e con il supporto del Nucleo Carabinieri subacquei – Pescara.

A Taranto si organizzeranno tre giornate nell’area di Collepasso insieme alla Cooperativa Novelune.

A Nardò i visitatori potranno assistere ad attività di laboratorio come microscavo, pulitura e ricomposizione di reperti provenienti da scavi di emergenza o preventivi. Per l’occasione anche il Museo del Mare adeguerà gli orari di apertura, al fine di consentire la fruizione in contemporanea degli spazi espositivi.

A San Pietro Bevagna in prossimità della foce del fiume Chidro, a circa 80 m dalla costa e a circa 3 m di profondità sono conservati 23 sarcofagi in marmo greco. Provenienti da una nave da carico romana del III sec. d.C., già nota dagli anni Sessanta del secolo scorso, i sarcofagi sono stati oggetto di successive indagini e restauri da parte della Soprintendenza.

A Taranto, presso il Parco archeologico di Collepasso saranno effettuati, in gruppi di massimo 25 persone in tutte e tre le giornate, visite guidate all’area archeologica e laboratori creativi all’aperto che proporranno, con la partecipazione dei visitatori, un modo alternativo per raccogliere sensazioni colori e forme di un’area archeologica

In sintesi:
Nardò, Museo del Mare Antico

Dallo scavo al museo.
Laboratorio “aperto per lavori” 19-20-21 giugno dalle ore 16.00 alle ore 20.00
Informazioni:
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Via Martiri d’Italia n. 5
info@museodelmareantico.it
www.museodelmarentico.it
+39 329 0070282; +39 328 5762647
Giornate organizzate dalla Soprintendenza in collaborazione con l’associazione The Monument’s People
Manduria, San Pietro in Bevagna
Il mare racconta, i sarcofagi di San Pietro in Bevagna
Domenica 21 giugno 2020 si potranno effettuare visite guidate subacquee dalle ore 10,00 alle ore 17,00 sul sito archeologico dove sono adagiati sul fondale i sarcofagi. E’ necessaria l’attrezzatura personale (maschera pinne e boccaglio, eventuale muta); chi è in possesso di brevetto subacqueo
potrà usufruire di bombole e GAV fornite dall’organizzazione. Punto di incontro sulla spiaggia in prossimità di via Isola di Pianosa.
Coordinate: 40°.305192 e 17°.676369

INFORMAZIONI
sabap-le.eventi@beniculturali.it
+39 338 2012405; +39 338 9071270
Giornata organizzate dalla Soprintendenza con l’Associazione “l’Anfora” con il Nucleo dei Carabinieri Subacquei ed i Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale.

Taranto, Parco archeologico di Collepasso
Andiamo al Parco!
Si propongono visite guidate in gruppi di massimo 25 persone in tutte e tre le giornate:
Venerdì 19, dalle ore 17 alle ore 20,15:
 ore 17,00: Accoglienza dei visitatori
 ore 17,30 e 19,30: visita guidata al Parco;
 ore 18,15: illustrazione, in una inedita formula all’aperto, della scoperta della tomba a camera di via Maturi.
Sabato 20, dalle ore 17 alle ore 20,15:
 ore 17,00: Accoglienza dei visitatori
 ore 17,30 e 19,30 : visita guidata al Parco;

 ore 18,15: Arkeolab: una “cartolina dal parco” . Un modo alternativo di raccogliere sensazioni, colori e forme da un’area archeologica che i visitatori potranno disegnare, con cartoline, matite e colori messi a loro disposizione dagli organizzatori
Domenica 21, dalle ore 17 alle ore 20,15:
 ore 17,30 e 19,30: visita guidata al Parco;
 ore 18,15: Arkeolab: laboratorio di modellazione dell’argilla, finalizzato alla creazione di un vaso ispirato ad esempi tratti dalle collezioni tarantine preistoriche, che i bambini potranno decorare con conchiglie e strumenti in legno e portare a casa.
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
Soc. Coop. NOVELUNE arl
Via Principe Amedeo, 8 74123 Taranto
Tel. 338 6815176
www.novelune.eu – info@novelune.eu

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi