fbpx

De Castro: via libera 212 milioni a Italia per catastrofi

“Non può aspettare la solidarietà europea alle regioni italiane e europee colpite da catastrofi naturali. Per questo, come commissione Bilancio del Parlamento europeo abbiamo dato immediatamente il via libera, all’unanimità e senza discussione, oggi a Bruxelles, al contributo del Fondo di solidarietà europeo di 279 milioni di euro – di cui 211,70 vanno all’Italia – per assistere i cittadini di Italia, Spagna, Portogallo e Austria colpiti da inondazioni e alluvioni nel 2019”. Lo annuncia Paolo De Castro, relatore S&D in commissione Budget del Parlamento europeo per la proposta di mobilizzazione del Fondo di solidarietà verso questi Stati membri.

“Per l’Italia i fatti risalgono a fine ottobre e a novembre 2019 quando è stata colpita da nord a sud da eventi climatici estremi che hanno causato gravi danni con alluvioni e frane. Abbiamo ancora negli occhi – dice l’eurodeputato PD – l’inondazione di Venezia o la disgregazione di interi pendii e aree nelle colline bolognesi.   Per questo il nostro voto di oggi vuole essere un ulteriore segnale della vicinanza dell’Europa a tutti i cittadini che possono ottenere assistenza tramite il Fondo di solidarietà dell’Unione europea. Data l’emergenza attuale, aggravata dalle conseguenze della crisi del coronavirus, la nostra preoccupazione come Parlamento europeo è stata quella di accelerare la procedura di decisione per l’erogazione dei finanziamenti”.

“Dopo che il Consiglio dei ministri europei ha approvato la decisione nei giorni scorsi, il Parlamento europeo – conclude De Castro – darà  l’avallo definitivo nell’Assemblea plenaria di giugno. In questo modo, i fondi potranno giungere in tempi brevissimi alla aree più colpite”.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi