fbpx

Plasma iperimmune, trasfusione per primo paziente al Perrino

Anche a Brindisi, nell’ospedale Perrino, parte il protocollo sperimentale per la trasfusione di plasma iperimmune nei positivi al Covid: domani mattina un paziente riceverà la prima infusione nel reparto di Malattie infettive. Lo annunciano Domenico Potenza, direttore del reparto, e Pietro Gatti, direttore di Medicina interna, dove era ricoverato in precedenza il paziente.

Tra domani e lunedì – aggiunge Potenza – verranno effettuate tre infusioni, una al giorno: le sacche di plasma arrivano dal Centro trasfusionale di Bari. Questo tipo di terapia – dice ancora Potenza – è riservata ai pazienti con malattia moderata-severa. Il Centro trasfusionale dell’ospedale Perrino ha avviato anche la selezione dei donatori tra i pazienti guariti. Il sangue viene esaminato nell’ospedale di Padova: i soggetti che hanno un titolo anticorpale sufficiente verranno richiamati per donare il plasma. “Questo è il risultato – conclude Gatti – di un importante lavoro di collaborazione tra reparti ospedalieri, dall’individuazione dei pazienti fino alle pratiche per raccogliere il consenso informato”.

Indagine epidemiologica, oggi eseguiti 265 tamponi

L’attività di sorveglianza sanitaria nella provincia di Brindisi ha registrato oggi un totale di 265 tamponi effettuati in Centri Diurni, Niat, Rssa, persone a domicilio e ospedali. I dati vengono illustrati dal direttore generale, Giuseppe Pasqualone.

Il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica ha eseguito oggi 189 tamponi: 4 a ospiti del Centro Diurno “Pegaso” di Carovigno, 8 a dipendenti del Niat di Carovigno, 15 a dipendenti del Niat di Francavilla Fontana, 23 a dipendenti del Niat di Latiano, 8 a dipendenti del Niat di San Pietro V.co, 99 a operatori delle Rssa “Villa Bianca” e Casa Melissa” di Mesagne, 32 tamponi a persone nel proprio domicilio.

Tamponi effettuati nell’ospedale Perrino di Brindisi: 36 a operatori sanitari e 40 a degenti e pazienti in Pronto soccorso.

I tamponi processati ieri nei laboratori di analisi del Perrino e del Di Summa sono 212.

I pazienti Covid ricoverati al Perrino sono 12.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi