fbpx

Taranto: l’associazione Ohana al fianco dei Servizi Sociali

«In questo periodo tanto delicato – comunica l’assessore ai Servivi Sociali Gabriella Ficocelli – abbiamo avuto il piacere di conoscere una nuova realtà associativa che in questa emergenza ci sta aiutando a raggiungere i cittadini anziani e disabili che, non avendo parenti o amici che possono aiutarli, ci chiamano per i servizi di spesa e farmaco a domicilio».
L’associazione di volontariato è Ohana e l’assessore ha parlato, tramite Skype, con la presidente Caterina Contegiacomo. «Ci racconta che l’associazione è stata costituita il 18 maggio 2015 per iniziativa di un gruppo di cittadini – ha spiegato Ficocelli -, in continuità con le attività svolte all’interno di diversi CAS a Taranto nel 2014. Gli obiettivi che si sono dati come associati sono quelli di assicurare un’attività organizzata, un costante impegno di aiuto, supporto, integrazione, produzione di stimoli e motivazioni nei confronti dei cittadini stranieri e tutti coloro che possano trovarsi in condizioni di svantaggio.

Con lo stesso spirito solidaristico e di cittadinanza attiva che da sempre la contraddistingue, si mette a disposizione della popolazione, garantendo la consegna a domicilio della spesa in collaborazione con l’assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Taranto che coordina il servizio. Per cui tengo a ringraziare anche questi operatori del volontariato per il loro lavoro preziosissimo».

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi