fbpx

Roberto Clemente (Fiom): “Leonardo Grottaglie, cresce l’occupazione”

Nota stampa di Roberto Clemente della segreteria FIOM Taranto.  “Nonostante le ripercussioni dei mercati dettate dal dualismo commerciale tra USA e Cina e dalle problematiche riscontrate dal colosso americano Boeing, nello stabilimento di Grottaglie di Leonardo Aerostrutture – impegnato nella produzione di fusoliere del Boeing 787 “Dreamliner“ – continua il processo di stabilizzazione dei lavoratori in somministrazione: gli accordi vengono rispettati aumentando così l’occupazione stabile all’interno del sito produttivo jonico.

Nella giornata di ieri, altri lavoratori hanno terminato il periodo di somministrazione con la firma del contratto a tempo indeterminato con Leonardo S.p.A.

Come FIOM – CGIL ci siamo sempre battuti a favore dell’occupazione stabile, ostacolando i tentativi di esternalizzazione e vincolando l’utilizzo della somministrazione all’esclusivo fine di garantire un lavoro stabile a tutti i lavoratori impegnati nel sito.

Ci riteniamo pertanto soddisfatti del consolidamento di tale processo e vigileremo affinché si completi in tutto il perimetro Leonardo”.

(foto di repertorio)

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi